Mercoledì 29 marzo - Ultimo aggiornamento 18:49
Sei in: Home > Cronaca
CRONACA - PALERMO
data articolo09 marzo 2017

Nuove indagini imprenditori scomparsi, esami su impronte digitali

Nuove indagini imprenditori scomparsi, esami su impronte digitali
Nuove indagini imprenditori scomparsi, esami su impronte digitali
Palermo -I Carabinieri del Roni hanno chiesto ad alcune persone di rilasciare le loro impronte digitali a seguito delle nuove indagini per la scomparsa dei due imprenditori palermitani Antonio e Stefano Maiorana, padre e figlio, spariti il 3 agosto del 2007.
Le impronte digitali verranno confrontate con quelle scoperte su un reperto sequestrato nell'ambito dell'inchiesta.
Le impronte sono state chieste ai due indagati, accusati di omicidio, il costruttore palermitano Francesco Paolo Alamia e l'imprenditore Giuseppe Di Maggio, e a varie persone che hanno lavorato nel cantiere edile di Isola delle Femmine in cui Maiorana stavano realizzando delle villette.
I corpi dei due imprenditori non sono mai stati trovati, la loro auto venne ritrovata nel parcheggio dell'aeroporto di Punta Raisi, ma dalle indagini emerse che i due non avevano preso alcun volo.
commenta
palermo.ogginotizie.it